3.1. Misurazione VE

3.1. Misurazione VE

Bench test

1prof

Icona per il Bench test

Ve measurement it

Misurazione VE

                                                                                             

All’inizio dell’operazione viene visualizzata la mappatura della misurazione che mostra il numero di misurazioni in ogni cella della mappatura. La parte superiore della mappatura mostra i valori misurati attuali. Il compito dell’operatore che conduce il motociclo nella stazione e carica le caratteristiche dalla stazione è quello di eseguire gradualmente un numero sufficiente di misurazioni in ogni cella della mappatura di misurazione. La mappatura contiene celle non attive (celle grigie). Queste celle non sono incluse nella misurazione. Il campo del regime attuale del motore è visualizzato chiaramente con il cursore. Il numero minimo di misurazioni è 7 (celle verde chiaro) e il numero ottimale è di minimo 15 misurazioni (celle verdi).
La frequenza della raccolta dei dati di misurazione è impostata su 0,150 secondi. Il controllo della misurazione è simile alla registrazione. Per questo potete avviare, interrompere oppure arrestare il caricamente, (registro di misurazione). Il sistema non permette il salvataggio della misurazione fintantoché il motore non ha raggiunto la temperatura operativa, oppure abbandona l’intervallo previsto durante la misurazione.
Qualora la temperatura del motore sia inferiore rispetto a quanto richiesto, il colore della lettura è blu e lampeggia. Il rilevamento della temperatura cambia in rosso quando supera la temperatura massima consentita per la misurazione. La temperatura viene misura sul cilindro del motore.
Temperatura operativa del motore Evolution (Sportster): 140 – 190 ° C / 284 – 374 ° F Temperatura operativa del motore Twin Cam 80 fino a 140 ° C / 176 – 284 ° F (Dyna, Softail e Touring mod.)
Anche i giri del motore cambiano dinamicamente il loro colore. Cambiano in rosso quando i giri del motore superano il limite di misurazione.
RPM limit = (valore del riduttore dei giri) – 100 min -1
La durata e l’efficacia della misurazione dipende soprattutto dall’esperienza dell’operatore. Nella misurazione in Smart Power Bench (ATAL prodotto – vedi sotto) la misurazione VE complessiva dura 30 fino a 60 minuti, a seconda della struttura delle mappature.
Le seguenti mappature sono visualizzate come risultato della misurazione VE:
  • Mappature VE originali (cilindro frontale e posteriore)
  • Nuove mappature VE (misurate) (cilindro frontale e posteriore)
  • Differenze delle mappature VE (cilindro frontale e posteriore)
  • Mappature AFR della misurazione (le mappature di controllo misurano con un valore obiettivo di AFR = 13,5)
  • La mappatura mostra il numero di campioni misurati
Il sistema offre di salvare le nuove mappature VE nel computer e nella centralina di comando del motociclo. Potete accettare laddove la misurazione non contenga nessun errore evidente. Dopo questa operazione avete delle nuove mappature VE salvate nella centralina di comando.
La differenza delle mappature VE va valutata, dopo si deve decidere come procedere. Se la differenza nella VE è inferiore al 5% potete completare la misurazione e considerare il risultato come definitivo. Se la differenza nella VE è superiore al 5% la misurazione deve essere ripetuta. Le nuove mappature VE della prima misurazione verranno utilizzate come punto di partenza. Per esperienza è necessario fare due misurazioni per l’impostazione ottimale delle nuove mappature VE.
Per la misuazione è possibile utilizzare qualsiasi dinamometro.
at531-4098-al-rampa-35R-webPer visualizzare il volantino più attuale, www.diag4bike.eu (com), sezione Harley-Davidson Smart Power Bench – Power Bench per la diagnostica e il tuning dei motocicli
Smart Power Bench vanta usi molteplici. La funzione principale è quella di simulare un carico corrispondente alla marcia su strada. È anche uno strumento ideale e di facile uso per l’utente per monitorare le funzioni del motore e dei suoi accessori sotto carico.
Smart Power Bench ha i ventilatori alimentati dal cilindro che vengono utilizzati per il carico e per simulare la resistenza aerodinamica. I ventilatori vengono anche utilizzati come sorgente di aria refrigerante per il test del motore. Nella maggior parte dei casi non è necessaria una refrigerazione aggiuntiva del motore durante la misurazione delle mappature VE. Questo cilindro può essere utilizzato con successo per la misurazione delle mappature VE durante il Bench test. Il cilindro di prova non necessita di nessun controllo durante la misurazione. La misurazione ha luogo in regimi stabili e accelerati, con apertura costante della manopola dell’acceleratore.
La regolazione del gas ha luogo per mezzo (riduttore del comando della manopola dell’acceleratore)

nový-9

del riduttore del comando della manopla dell’acceleratore

nový-10

del riduttore del comando della manopla dell’acceleratore

 

Test su strada

3prof

Icona per la prova su strada

Prima dell’inizio della prova su strada è necessario installare sul motociclo, e assicurare meccanicamente, l’ AFR Tuning motor con la piattaforma di comunicazione DIAG4BIKE ™. Dopo l’inizio della misurazione del Road test la piattaforma di comunicazione è impostata sul regime Road Test. Potete scollegare l’ USB dal PC e iniziare il giro di prova.
L’obiettivo è di utilizzare gradualmente tutti i regimi di marcia. Il passagio tra i regimi dovrebbe essere graduale. Il risultato e la portata della misurazione dipende dall’operatore. L’ambiente ideale per questo test è una superficie sicura e sufficientemente asfaltata (aeroporto) oppure una strada poco trafficata.
Un operatore esperto è in grado di riempire le mappature nel giro di un’ora. Lo spazio totale della memoria sul disco per il Road test è di 32 ore, ovvero il periodo durante il quale la combustione è accesa.
Le seguenti mappature sono visualizzate come risultato della misurazione VE:
  • Mappature VE originali (cilindro frontale e posteriore)
  • Nuove mappature VE (misurate) (cilindro frontale e posteriore)
  • Differenze delle mappature VE (cilindro frontale e posteriore)
  • Mappature AFR della misurazione (le mappature di controllo misurano con un valore obiettivo di AFR = 13,5)
  • La mappatura mostra il numero di campioni misurati
Il sistema offre di salvare le nuove mappature VE nel computer e nella centralina di comando del motociclo. Potete accettare laddove la misurazione non contenga nessun errore evidente. Dopo questa operazione avete delle nuove mappature VE salvate nella centralina di comando.
La differenza delle mappature VE va valutata, dopo si deve decidere come procedere. Se la differenza nella VE è inferiore al 5% potete completare la misurazione e considerare il risultato come definitivo. Se la differenza nella VE è superiore al 5% la misurazione deve essere ripetuta. Le nuove mappature VE della prima misurazione verranno utilizzate come punto di partenza. Per esperienza è necessario fare due misurazioni per l’impostazione ottimale delle nuove mappature VE.
 

  VE Analysis test ( AFR monitor test ) 

4prof

Icona per VE Analysis test

 

Funzione in preparazione che vi consentirà di confrontare due misurazioni VE selezionate. Durante la misurazione VE in due passi è possibile utilizzare questa funzione, ad esempio per visualizzare le differenze finali tra lo stato iniziale e il risultato della seconda misurazione.

Button video

Commenti chiusi